Ore 18:15 marted
26 settembre 2017

Questa una Guida Gratuita al Lavoro Autonomo ovvero un Manuale e Corso di Formazione per imprenditori e lavoratori in proprio.

HOME PAGE - Guida al lavoro autonomo Aggiungi ai preferiti Feed RSS


Home Guidachi sonoscopo della guidano stress lavorobcellula e 3cellulalinks e risorse utilicontatti

Come si riconosce un buon consulente?

Oggi più di ieri un buon consulente si riconosce da come è capace di aiutare i clienti a migliorare le loro performance nel mondo del lavoro senza parlare di economia e d’intorni.

Un buon consulente fa e vi aiuta a fare le cose senza sforzo. Avete capito bene: senza sforzo.

Con lui imparate a riconoscere quando con la vostra mente vi state solo facendo delle seghe mentali e imparate come liberarvi dalle convinzioni limitanti.

Con lui disimparate per imparare che è il primo passo per il cambiamento.

Il ruolo della postura nel metodo FeldenkraisUn buon consulente vi aiuta a scoprire qual’è la vostra postura più funzionale e così potete utilizzare al meglio tutte le potenzialità del vostro corpo.

 

Invia Articolo


Chiudi
E-mail It